Articoli

Studio omeopatico di una epidemia

Trattamento omeopatico di un gruppo di cavalli affetti da adenite equina
L’adenite equina ha come agente causale il batterio Streptococcus Equi, è una malattia con alta morbilità e bassa mortalità, caratterizzata da flogosi delle vie respiratorie superiori e linfoadenopatia diffusa, in taluni casi con degenerazione purulenta.
Presenta frequenti complicazioni articolari, cardiache o renali da immunocomplessi.
Il decorso è di 15-20 giorni.


L’ epidemia si verifica in una scuderia di cavalli razza Purosangue Inglese in allenamento con circa 60 soggetti presenti, nel mese di gennaio.
L’ alimentazione è bilanciata e di buona qualità ( ottimo fieno, avena, mangime, mele, carciofi, carote), ambiente tranquillo ( musica, i cavalli hanno box aperti dai quali possono vedersi l’ un l’ altro), personale attento e buon rapporto uomo-animale.
E’ un po’ spinto in generale il lavoro, negli ultimi anni inoltre è sempre piu’ precoce l’ allenamento dei puledri.
I puledri arrivano per lo piu’ dall’Irlanda nei mesi di novembre- dicembre.
Diversi animali sono in terapia omeopatica unicista per vari problemi (crescita, zoppie, comportamentali, ecc.).
Al momento della visita l’ 80% circa degli animali sono ammalati, l’epidemia è presente da 1 mese.
Presentano febbre intermittente, si ferma improvvisamente e repentinamente riparte.
Si sono ammalati prima i puledri poi gli adulti.
Gli animali colpiti sono fiacchi, abbattuti, spesso stanno accucciati, si alimentano meno.
Nelle giornate di vento alcuni sembrano stare meglio.
Visitando alcuni animali si rilevano tutti i linfonodi esplorabili notevolmente aumentati di volume, duri, caldi, soprattutto i retromandibolari, spesso anche i sottomandibolari.
In alcuni casi si ha fistolizzazione con fuoriuscita di pus denso giallo-biancastro.
I cavalli ammalati presentano dolore alla gola: non mangiano le mele che sono per terra, alcuni tengono la testa estesa sul collo.
Alcuni hanno tosse secca.
Circa il 50% dei soggetti hanno edema agli arti, di questi solo alcuni a tutti e 4 gli arti.
Molti presentano catarro nasale denso monolaterale bianco-giallastro.
Alcuni soggetti presentano mal di gola e lieve ipertermia come unici segni clinici della malattia.
Due puledri sono molto dimagriti, hanno tosse e poca febbre.
I soggetti già in terapia omeopatica per altri motivi presentano forme molto lievi della malattia; questo riscontro è per noi particolarmente importante, in quanto ci conferma la utilità del rimedio individuale di fondo come preventivo delle patologie in quanto riequilibrante della reattività naturale.
Sintomi repertoriali :
GENERALITIES; ABSCESSES, suppurations; Glands
EXTREMITIES; SWELLING
NOSE; DISCHARGE; yellow
GENERALITIES; GLANDS in general, complaints of
GENERALITIES; INFLAMMATION; glands, adenitis
THROAT; INFLAMMATION, sore throat
LARYNX & TRACHEA; Inflammation
GENERALITIES; WEAKNESS, enervation, exhaustion, prostration,
FEVER, HEAT; INTERMITTENT, chronic,
GENERALITIES; WEATHER; wind; amel.
Nei casi con forte mal di gola ed edema agli arti si prescrive Mercurius Solubilis 200 CH, 10 gocce una volta al giorno per 3 giorni.
Si sceglie per lo spiccato tropismo linfoghiandolare, l’ importanza dell’ aspetto algico, la suppurazione, i gonfiori, le complicazioni reumatiche, il tipo di febbre e il forte coinvolgimento dello stato generale del paziente (debolezza, astenia).
In tutti gli altri casi si prescrive Tuberculinum K 200 CH, 10 gocce una volta al giorno per 3 giorni.
Il rimedio suddetto è indicato per le linfadenopatie con tendenza diffusiva e suppurativa, paziente esaurito e debole, sensibile alle variazioni atmosferiche.
Follow-up : i soggetti rispondono molto bene alla somministrazione dei rimedi, con regressione della sintomatologia: inizialmente si ha aumento delle vivacità e dell’ appetito, e in seguito remissione della linfoadenopatia e degli edemi agli arti.
Solo in due casi è stato necessario effettuare una terapia antibiotica.
Nessun soggetto ha presentato complicazioni articolari, renali o cardiache e vi è stata una buona ripresa della attività sportiva.